Valle di Assisi - Hotel Santa Maria degli Angeli - Hotel 4 stelle Assisi - Hotel Spa Assisi -  Resort Assisi

La nostra regione è fortemente legata a una produzione dolcissima, una coccola con cui viziarsi ad ogni età, rimedio per raddrizzare anche le giornate più storte. Parliamo del cioccolato, in ogni forma e gradazione zuccherina, eccellenza in Umbria e soprattutto a Perugia, capitale del cacao in Italia.

Qui risiede la Perugina, casa dolciaria rinomata nel mondo e madre di iconici cioccolatini, dai Gianduiotti alle Banane fino agli irresistibili Baci. E sempre Perugia si trasforma in una grandissima fiera a cielo aperto in occasione dell’Eurochocolate, cardine del calendario autunnale di eventi in Umbria.

 

La fucina di dolci sogni

 

Nel novembre del 1907 a Perugia veniva piantato il primissimo seme di un sogno destinato a diventare mito. Francesco Buitoni, Leone Ascoli, Francesco Andreani e Annibale Spagnoli costituiscono la Società Perugina, un laboratorio di confetti. Una decina di anni dopo nasce il cacao Perugina, indispensabile ingrediente per le preparazioni dolciarie degli italiani, poi viene brevettata la tavoletta Luisa, risultato di una selezione finissima di cioccolato e di un innovativo processo di lavorazione. La donna geniale cui si deve il nome del nuovo marchio è Luisa Spagnoli, a lungo anima dell’azienda e firma degli amatissimi Baci.

Oggi il cioccolato Perugina è apprezzato nel mondo, ma la ragione del suo successo risiede nel riuscitissimo connubio di tradizione e creatività, che sfocia da sempre in creazioni dal gusto autentico e genuino. Una fucina di dolci sogni, insomma, a pochi chilometri dal nostro Resort Valle di Assisi. Per i gaudenti del cioccolato e per le famiglie più golose, è possibile partecipare a un tour guidato dell’azienda, imbarcandosi in un viaggio tra macchinari di ultima generazione, fave di cacao e frutta secca, fino a sbirciare i gesti certosini degli artigiani del dolce. Se siete a dieta, vi sconsigliamo la visita: resistere a cotanta abbondanza e agli aromi penetranti dei cioccolatini non sarebbe possibile!

Oltre al tour della Casa del Cioccolato, è possibile creare piccoli capolavori grazie alla Scuola del Cioccolato, interna alla fabbrica. Guidati da maestri cioccolatieri, potrete modellare la pasta di cacao, forgiare squisiti bonbon, perdervi negli effluvi zuccherini del cioccolato fuso…un sogno che si avvera, almeno per noi. Per il tour e il corso di cioccolato è consigliata la prenotazione.

 

Patria dell’Eurochocolate

 

Quale luogo migliore per una festa internazionale del cioccolato se non Perugia, già sede della casa dolciaria più rinomata in Italia? In ottobre, ogni anno, la città accoglie più di 130 espositori e visitatori da ogni parte della penisola e oltre confine, in occasione dell’Eurochocolate.

La manifestazione, completamente gratuita, dura una decina di giorni e si snoda nei corsi e nelle piazze principali di Perugia. Tantissimi gli eventi organizzati, dalle degustazioni guidate a laboratori fino a show cooking a tema. Tutte le attività sono fruibili gratuitamente, ma spesso i posti sono limitati: la prenotazione è consigliatissima, per non rischiare di restare a bocca asciutta. Ogni anno l’Eurochocolate si sviluppa intorno ad un tema, adotta un claim e disegna il proprio programma secondo una direzione precisa.

Ultimi Post

Come scoprire le bellezze dell’Umbria in 5 giorni

Scopri tutti i dettagli

Perché Organizzare un Viaggio Avventura per Single

Scopri tutti i dettagli

Organizza le tue Vacanze Invernali in Umbria

Scopri tutti i dettagli